mercoledì 5 novembre 2014

Vortice alle mele

In questi giorni siamo usciti col nostro vecchio camper e siamo andati a farci un giretto in zona Rieti, così ho visto la scuola dove alloggerò almeno fino a Natale ... il che significa niente cucina e niente esperimenti ... ma per fortuna ho ancora due settimane per sperimentare e una bella scorta di ricette ancora da pubblicare!

Come sapete sono sempre alla ricerca di qualcosa di diverso per la colazione qualche tempo fa mi sono imbattuta in un'immagine che mi ha subito affascinato e che ho deciso di riprodurre. Si tratta di una torta lievitata con le mele che, data la sua forma, ho deciso di battezzare "vortice". La torta grazie alla presenza abbondante delle mele risulta molto soffice mentre la cannella gli conferisce un tocco un po' speciale.


VORTICE ALLE MELE

Ingredienti per una tortiera da 26:
120 gr di lievito madre rinfrescato il giorno prima
50 gr di latte tiepido
200 gr di farina 
90 gr di zucchero
1/2 cucchiaino di estratto di vaniglia
1/2 cucchiaino di malto d'orzo (in alternativa usare il miele)
2 cucchiaini di cannella
1 uovo
50 gr di burro
un pizzico di sale
3 mele
zucchero di canna
cannella

per decorare:
20 gr di burro fuso
zucchero a velo
cannella
acqua

Sciogliere il lievito madre nel latte tiepido utilizzando la frusta piatta (se usate l'impastatrice), si dovrebbe formare della schiumetta. Mettere il gancio impastatore e aggiungere la farina, iniziare ad impastare e inserire l'uovo, l'estratto di vaniglia, il malto d'orzo, lo zucchero e la cannella. Impastare finchè il composto non risulta ben amalgamato. Aggiungere il burro in 3 volte facendolo assorbire bene ogni volta che si inserisce. Lavorare l'impasto fino all'incordatura, coprire con un canovaccio o con un coperchio o con della pellicola e far riposare l'impasto per 4 ore circa.


Passato il tempo della prima lievitazione infarinare il piano di lavoro, rovesciare l'impasto e infarinarlo leggermente per lavorarlo. Stenderlo con un mattarello e formare un rettangolo, con una rotella tagliapizza tagliare delle strisce di pasta di circa 2 cm di larghezza. Sbucciare le mele e tagliarle a spicchi sottili.


Imburrare una teglia da 26 cm, prendere una striscia di pasta e iniziare ad arrotolarla su stessa, posizionarla al centro della taglia e poi continuare ad arrotolare inserendo fra la pasta le fettine di mela.


Continuare con tutte le strisce a disposizione.


Cospargere la superficie con zucchero di canna e cannella e lasciar lievitare fino al raddoppio, per facilitare la lievitazione vi consiglio di mettere la teglia nel forno con la luce accesa.


Infornare in forno caldo a 180° per circa mezz'ora.


Una volta sfornato spennellare la superficie con del burro fuso e preparare una glassa con zucchero a velo, cannella ed acqua.

26 commenti:

  1. Letizia! Questa ricetta è meravigliosa! Un dolce bello da vedere ed irresistibile con quel tocco di cannella! Sono felicissima di averti nella raccolta! E anche di averti scoperta, mi fermo volentieri tra i tuoi lettori! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te per la tua bella raccolta e grazie mille per esserti unita ai miei lettori!

      Elimina
  2. Meravigliosa! Adoro l'accoppiata mele e cannella, la trovo assolutamente irresistibile e questo dolce è bellissimo!!

    RispondiElimina
  3. Letizia, oltre al fatto che adoro i dolci a base di mele e che sicuramente questo sarà buonissimo, è davvero un capolavoro... Splendido!! :D
    Sara

    RispondiElimina
  4. Che strepitosa idea O_O non vedo l'ora di provarla ^_^

    RispondiElimina
  5. è bellissima e perfetta! Pensa che prima di leggere pensavo fosse una torta!!

    RispondiElimina
  6. Complimenti, è stupenda! http://unamammachecucina.blogspot.it

    RispondiElimina
  7. Una vera bontà e davvero una splendida torta di mele, un vortice delizioso!!! Bravissima Letizia e grazie mille per la tua super ricetta che vado subito ad inserire, Un abbraccio e buon fine settimana :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te per il tuo bel contest, felice di partecipare!

      Elimina
  8. Semplicemente Meravigliosa! Complimenti!

    RispondiElimina
  9. Ho realizzato questa brioche per una cena tra amici.Ha riscosso grande successo! Buonissima e molto scenografica.Grande ricetta!

    RispondiElimina
  10. Proprio speciale :) Vale la pena pazientare ad arrotolare impasto e mele...per un risultato così bello e goloso! Complimenti :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, ma alla fine non è nemmeno così lungo come sembra!

      Elimina
  11. Bellissima questa! Ci vuole un pò di pazienza, ma che risultato!
    Io sono qui http://blog.giallozafferano.it/uvafragola/

    RispondiElimina

Mi fa piacere ogni vostro commento, suggerimento e messaggio! Grazie per essere passati dal mio blog!